Carenza iodica

La carenza nutrizionale di iodio rappresenta un grave problema sanitario e sociale che interessa un numero elevato di persone in vari paesi del mondo compresa l’Italia.

Ipertiroidismo

L’ipertiroidismo o è una patologia in cui abbiamo una eccessiva produzione di ormoni tiroidei che circolanti nel nostro sangue determinano tutta una serie di azioni di stimolo su organi bersaglio.

Ipotiroidismo

L’ipotiroidismo è la malattia tiroidea più frequente, si caratterizza per una ridotta attività della ghiandola tiroidea con ormoni tiroidei liberi circolanti ridotti e TSH tendente all’aumento.

Noduli tiroidei

Sono una patologia molto comune e possono essere singoli o multipli (gozzo multinodulare). L’ecografia ne precisa i caratteri strutturali e indica se sono solidi o liquidi.

Tiroiditi

Le tiroiditi sono processi infiammatori della tiroide piuttosto diffusi soprattutto nella popolazione femminile e ne esistono diverse forme; si distinguono in tiroidite acute, subacute e croniche.

La tiroide

E’ una ghiandola endocrina situata alla base del collo, davanti alla trachea. Produce gli ormoni tiroidei, detti tetraiodotironina o tiroxina (T4) , che contiene nella sua struttura molecolare 4 atomi di iodio, e triodotironina (T3) che continente 3 atomi di iodio per molecola.

L’ipofisi

La ghiandola pituitaria o Ipofisi è una ghiandola endocrina situata alla base del cranio, nella fossa ipofisaria della sella turcica dell’osso sfenoide. E’ formata da due lobi, funzionalmente diversi, che controllano, attraverso la secrezione di numerosi ormoni, l’attività endocrina e metabolica di tutto l’organismo.

Le ovaie

Le ovaie che sono normalmente deputate alla produzione di ormoni quali estrogeni, progesterone (ormoni femminili) ed androgeni sono sotto il controllo dell’asse ipotalamo – ipofisi – ovaie che ne regola la secrezione ormonale durante ogni momento della vita.

Le paratiroidi

L’uomo possiede 2 coppie di paratiroidi. Le paratiroidi inferiori sono di norma posizionate in prossimità della faccia infero-laterale dei poli tiroidei inferiori, una a destra e una a sinistra. Le paratiroidi superiori si trovano adiacenti alla faccia dorso laterale della tiroide, all’altezza dell’istmo, una a destra e una a sinistra.

Adenomi ipofisari

Iperprolattinemia, Acromegalia, Adenomi TSH secernenti in paratiroidi FREQUENZA degli ADENOMI IPOFISARI: IPERPROLATTINEMIA IPERPROLATTINEMIA sintomi GALATTORREA DISFUNZIONI  GONADICHE amenorrea, infertilità, impotenza diminuzione di libido   PROBLEMI NEUROLOGICI IPERPROLATTINEMIA cause: Fisiologiche : gravidanza, allattamento, stress, sonno Farmacologiche : estrogeni, dopamino-antagonisti, anti-MAO, cimetidina, ecc. Patologiche : adenomi ipofisari, lesioni ipotalamiche o al peduncolo ipofisario,  ipotiroidismo, insufficienza renale cronica, […]